sport

  • Celebrata la Giornata della Radio. Tema: la radio e lo sport

    Il 3 febbraio è stata celebrata la Giornata Mondiale della Radio.

  • I fotografi dello sport chiedono attenzione: 'noi esclusi da tutto'

    C’è chi il lavoro “a distanza” proprio non lo può fare. Sono i fotografi professionisti. Quelli che seguono lo sport, oltre duecento, sono fermi da due mesi e adesso hanno scritto un appello alle istituzioni affinché “nel pieno rispetto delle regole di prevenzione contro la diffusione del virus”, la loro presenza sia tenuta in considerazione nell'elaborazione dei protocolli per la ripresa di campionati ed eventi".

  • I giornalisti sportivi restano penalizzati

    Gli stadi sono al 100% ormai, ma le stesse regole non sembrano valere per i giornalisti e gli operatori e fotografi dello sport.

  • Il valore etico e civile dello sport. Iniziativa a Udine, nasce anche la 'Carta etica dello sport'.

    Una iniziativa, quella che si svolge a Udine, che potrà essere di aiuto e di stimolo anche ai giornalisti. Dal 3 novembre infatti il Comune di Udine - in collaborazione con la Regione autonoma Friuli Venezia Giulia e l’Istituto “J. Maritain” e grazie al sostegno della Fondazione Friuli e al patrocinio di numerosi enti, tra i quali anche la Diocesi di Udine - propone una serie di incontri sul tema “Sport e relazione educativa”.

  • Le buone notizie di un mese di sport

    Alla vigilia di questa bellissima domenica di sport, il nostro Riccardo Clemnenti aveva offerto questa belle riflessione ai nostri lettori. I risultati adesso li conosciamo e la gente (come vediamo nella foto di Maurizio Di Schino) è scesa in strada per festeggiare (ar)

    E così eccoci qua... a giocarci una doppia finale a Londra! Ci eravamo lasciati alla vigilia degli Europei di calcio con l’auspicio, a nostro parere fondato e infatti poi confermato dai fatti, di vedere la nostra Nazionale arrivare in fondo alla manifestazione e ci ritroviamo addirittura con due finalissime da vivere... sì, perché prima degli azzurri di Mancini che domenica sera a Wembley sfideranno l’Inghilterra, nel pomeriggio a Wimbledon Matteo Berrettini con la racchetta in mano e un sogno nel cuore sarà il primo italiano a disputare la finale di uno dei tornei tennistici più prestigiosi, senz’altro il più famoso al mondo su erba. Insomma, un 11 luglio che ricorderemo, speriamo con qualche Coppa da sollevare al cielo...

  • Storie di uomini e di sport, sinergia tra Ucsi e Ussi

    L’associazione della stampa sportiva e quella dei giornalisti cattolici condividono l’impegno “per un giornalismo di storie e valori”, attraverso iniziative da realizzare insieme che “esaltino il racconto della vita attraverso storie di uomini e di sport”.

  • Sul digitale, a maggio, prevale lo sport

    Le rilevazioni di Comscore, relative al mese di maggio, indicano che sul digitale adesso prevale lo sport.

  • Una nuova agenda di speranza. Prendendo spunto (anche) dallo sport

    (#restart-09) L’amico e collega Antonello, direttore di Ucsi.it sempre capace di elaborare pensiero critico e di stimolare dibattito, per questo agosto 2021 ci chiede di dare qualche spunto di riflessione sulle sfide dei giornalisti per il “dopo-Covid”, sulla transizione in corso per la professione nonché sulla sostenibilità etica del giornalismo.

  • Una nuova agenda di speranza. Prendendo spunto (anche) dallo sport

    (#restart-09) L’amico e collega Antonello, direttore di Ucsi.it sempre capace di elaborare pensiero critico e di stimolare dibattito, per questo agosto 2021 ci chiede di dare qualche spunto di riflessione sulle sfide dei giornalisti per il “dopo-Covid”, sulla transizione in corso per la professione nonché sulla sostenibilità etica del giornalismo.