fsc

  • Ambiente e sviluppo, la nuova ricerca Università Salesiana - Ucsi

    La Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia Salesiana in partnership con l'UCSI, Unione Stampa Cattolica Italiana, sta conducendo uno studio sull’Agenda 2030 rivolto a giovani, media e organizzazioni non profit.

  • Gli algoritmi uccidono la nostra libertà di giornalisti? Convegno Ucsi-Fsc il 9 novembre a Roma

    L’Ucsi e la Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Salesiana hanno organizzato un corso di formazione per i giornalisti dal titolo “Il giornalismo digitale. Gli algoritmi hanno ucciso la libertà del giornalista?”. Si svolgerà sabato 9 novembre, dalle 8:30 alle 13:30, nella sede della facoltà in Piazza dell’Ateneo Salesiano 1 a Roma.

  • Gli obiettivi dell'Agenda 2030 nel racconto dei giornalisti

    Mentre in Scozia comincia la conferenza internazionale sul clima e sul futuro del pianeta, riproponiamo alcuni contributi maturati nel nostro recente percorso di avvicinamento alla 'settimana sociale' di taranto, dedicata proprio ai temi dell'ambiebte e del lavoro. Ci sono gli abstract delle ricerche di 'Università Salesiana e Ucsi. oltre ai contributi che aprono e chiudono il libro "Pensare il futuro". (ar.)

  • Gli obiettivi dell'Agenda 2030 raccontati dai giornalisti

    Mentre inizia in Scozia la conferenza internazionale sul clima, riproponiamo alcuni contributi maturato nel nostro recente percorso di avvicinamento alla 'settimana sociale' di taranto, dedicata proprio ai temi dell'ambiebte e del lavoro. Ci sono gli abstract delle due ricerche di 'Università Salesiana  e csi. e ci sono due contributi del libro "Pensare il futuro". (ar.)

  • La 'complicata convivenza' tra informazione e populismi. Confronto a Roma il 16 marzo promosso da Ucsi e Fsc

    Si svolgerà il 16 marzo a Roma il corso di formazione per giornalisti sul tema “Informazione e populismi: un complicata convivenza”. Il corso è organizzato dall’UCSI e dalla Facoltà di Scienze della Comunicazione della Pontificia università Salesiana (nella cui sede si svolge: Piazza dell’Ateneo Salesiano 1, dalle 8.30 alle 13.30) e dà diritto a cinque crediti.

  • Legalità e lotta alle mafie, il 4 febbraio incontro promosso da Università Salesiana e Libera Informazione

    Si svolgerà martedì 4 febbraio alle 17.30, presso l’Università Pontificia Salesiana a Roma, il confronto sul tema "Le mafie tra vecchi affari e nuovi volti".

  • Quando l'informazione crea conflitto, a Roma iniziativa FSC - UCSI l'8 aprile

    Le società complesse come la nostra sono continuamente attraversate da conflitti, vecchi e irrisolti oppure nuovi, suscitati dai cambiamenti in atto. L’informazione deve rappresentarli, ma spesso lo fa secondo modalità che contribuiscono ad esasperarli, approfondirli. E che, quindi, rendono la società ancora più lacerata di quello che già è. Spesso infatti i criteri di notiziabilità e le routine di lavoro adottati nelle redazioni, portano a produrre un’informazione che fa crescere ulteriormente – a volte addirittura fa scoppiare – i conflitti, alimentando il rancore e l’intolleranza delle persone e dei gruppi...

  • Una ricerca Fsc Unisal e Ucsi sui temi dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile tra i giovani

    L’Ucsi collabora attivamente ed è partner della Facoltà di Scienze della Comunicazione sociale dell’Università Pontificia salesiana per una importante ricerca sulla percezione dei temi dell'ambiente e dello sviluppo sostenibile, in vista anche dell’appuntamento con le ‘settimane sociali’ dei cattolici italiani.

  • Via alla 'settimana sociale'. Ecco la ricerca che presentiamo come contributo alla riflessione

    L’Ucsi (Unione Cattolica della Stampa Italiana) si presenta alla Settimana sociale di Taranto che è cominciata oggi giovedì 21 ottobre  con i contenuti di due ricerche, realizzate con la Facoltà di Scienze della Comunicazione della Pontificia Università Salesiana, da proporre alla discussione comune. Entrambe hanno per oggetto l’Agenda 2030, ma sotto due punti di vista diversi: un’indagine quantitativa riguarda i giovani e la loro conoscenza dell’Agenda e dei suoi obiettivi; l’altra, qualitativa, riguarda l’informazione e il modo in cui se ne occupa. Entrambe sono state appena pubblicate nel volume “Comunicare il Futuro. Una ricerca sui 17 obiettivi dell'Agenda 2030, visti dai giovani, raccontati dai giornalisti” (a cura di Maria Paola Piccini e Paola Springhetti, ed. LAS 2021).