Eventi

I principali appuntamenti promossi dall’Ucsi

Parte la nostra campagna per la 'buona notizia'

Il prestigioso riconoscimento per la “migliore foto dell’anno”, stavolta, è andato a Burhan Ozbilici, di “The Associated Press”, con lo scatto dell’omicidio dell’ambasciatore russo in Turchia. E su questa scelta della giuria si sono scatenate mille polemiche, certamente fondate, comprensibili e prevedibili...

Anche nel 2017 la Scuola di Formazione dell'Ucsi sarà ad Assisi

Si è riunito a Roma, sabato 11 febbraio, il Consiglio nazionale dell’Ucsi (nella foto), che comprende, oltre ad alcuni membri di diritto, i consiglieri eletti al congresso di Matera e i presidenti di tutte le associazioni regionali. E sono state individuate, in maniera condivisa, le linee più importanti del programma di attività del 2017.

Una delle decisioni di maggior rilievo, e particolarmente attesa, è stata quella di confermare la Scuola di Formazione “Giancarlo Zizola”, che quest’anno si svolgerà a fine settembre alla Cittadella di Assisi, dove già si è svolta l’edizione 2016.

Una scelta che rafforza il legame dell’Ucsi con la città di San Francesco e che anticipa di un mese un evento di grande importanza di tutta la chiesa italiana, la “settimana sociale” di Cagliari dedicata ai temi del lavoro.

Su questo sito, nelle prossime settimane, tutti gli aggiornamenti sul programma di Assisi e sulle altre iniziative messe in cantiere dalla nostra associazione.

Da oggi disponibili on line alcuni articoli di archivio di DESK

Il nostro sito si arricchisce di ulteriori contenuti. Da oggi, infatti, nella rubrica dedicata a DESK, potete leggere alcuni articoli di archivio della rivista, selezionati da Rosa Maria Serrao.
Già sono disponibili i primi contributi di Paolo Ruffini, Andrea Melodia, Vania De Luca, Donatella Trotta. Sono accessibili sia dalla home page (più in basso), sia dal menù nella barra in alto. Altri contenuti saranno disponibili nelle prossime settimane.
La rivista DESK è offerta gratuitamente a tutti gli iscritti Ucsi e può essere richiesta alla nostra email ucsi@ucsi.it.

Nei giorni scorsi è stato pubblicato il primo numero del 2017.

Prosegue la campagna del Copercom 'Misericordia è...'. Il video di Vania De Luca

Prosegue la campagna social del Copercom  “Misericordia è...” che naturalmente sosteniamo anche da questo nostro sito.
Adesso è intervenuta con un video-messaggio la presidente dell’Ucsi Vania De Luca: “Misericordia per noi comunicatori è essere cercatori di buone notizie. Non è certo facile. Le notizie più evidenti sono tutte negative: raccontano di catastrofi, di guerre, di terrorismo, di arroganza”.

Cercare “buone notizie”, spiega De Luca, significa cercare quelle che “aiutano a comunicare la speranza, una via possibile di positività, in ogni circostanza e in ogni situazione”. Significa anche, “in questo mare di negatività” che ci circonda, “riuscire a trovare delle strade positive, degli sbocchi, delle vie concrete” per “la speranza”.

il video: https://youtu.be/5kWvonVYMPM

fonte: Copercom

Un confronto a più voci nella nostra rubrica IDEE.

Da qualche giorno è cambiato il tema della nostra rubrica “idee” (più in basso, nella home page del sito). Il confronto stavolta è sulla rappresentazione della violenza in tv e negli altri media.
Dopo l'intervento di Paola Springhetti, che ha aperto il dibattito con un contributo già molto letto e con un riferimento esplicito anche alla provocazione di Fiorello (“lasciamo la cronaca nera ai tg e alla magistratura, smettiamo di spaventare le persone”), le ha risposto subito Mauro Banchini. Adesso pubblichiamo un nuovo articolo, ed è di Donatella Trotta, la nostra vicepresidente. Per leggerlo subito si può cliccare qui http://www.ucsi.it/news/mediaetica/idee/8567-i-media-e-il-nuovo-volto-della-violenza.html

Anche voi che ci leggete naturalmente potete dire la vostra, basta un’email a ucsi@ucsi.it