Eventi

I principali appuntamenti promossi dall’Ucsi

Il Rosario del Papa anche con i giornalisti

Papa Francesco ha recitato il Rosario nella grotta di Lourdes dei Giardini vaticani. Lo ha fatto in collegamento mondovisione con i santuari mariani di tutto il mondo. E ha voluto che, insieme alle rappresentanza di medici, infermieri, volontari, famiglie, ci fosse anche una giornalista, a nome di tutti i giornalisti che tanto hanno fatto per raccontare la pandemia in questi tre mesi.

Il messaggio di Papa Francesco per la 54' Giornata mondiale delle comunicazioni sociali

Di seguito pubblichiamo integralmente il messaggio di Papa Francesco per la Giornata delle Comunicazioni Sociali, che si celebra il 24 maggio 2020.

«Perché tu possa raccontare e fissare nella memoria» (Es 10,2). La vita si fa storia

Desidero dedicare il Messaggio di quest’anno al tema della narrazione, perché credo che per non smarrirci abbiamo bisogno di respirare la verità delle storie buone: storie che edifichino, non che distruggano; storie che aiutino a ritrovare le radici e la forza per andare avanti insieme. Nella confusione delle voci e dei messaggi che ci circondano, abbiamo bisogno di una narrazione umana, che ci parli di noi e del bello che ci abita. Una narrazione che sappia guardare il mondo e gli eventi con tenerezza; che racconti il nostro essere parte di un tessuto vivo; che riveli l’intreccio dei fili coi quali siamo collegati gli uni agli altri.