Regioni

Le iniziative e gli incontri dell’Ucsi nelle regioni

'Guerra e disinformazione' tema dell'incontro di Ucsi Sicilia

La narrazione giornalistica della guerra Russia Ucraina, sta scrivendo nuove pagine nel racconto di un conflitto attraverso i media, che ha serie ripercussioni mondiali. L’incredibile numero di fake news, l’uso sistematico dei social network come strumento di comunicazione, il profilo dei presidenti Putin e Zelensky, gli aspetti deontologici ed etici. La difficoltà degli inviati sul teatro della guerra che non riescono sempre a scrivere la verità, l’utilizzo dello storytelling nelle esposizioni giornalistiche e le strategie utilizzate nella guerra. Sono stati gli argomenti trattati nell’incontro su “guerra e disinformazione”, organizzato da Ucsi Sicilia insieme all’Ordine regionale in occasione di san Francesco di Sales.

L'emancipazione femminile attraverso la comunicazione

Nominare le differenze crea uguaglianza. Il linguaggio è un mezzo di rappresentazione della realtà e come tale orienta il nostro modo di essere. Pensiamo, immaginiamo, comunichiamo e creiamo attraverso di esso. Aggiornare il linguaggio della comunicazione/informazione oggi è un impegno necessario vista la presenza sempre più preponderante della donna nella società in ruoli apicali.

Sicilia - Premio Ucsi a Francesco Pira

Il giornalista e sociologo Francesco Pira, professore associato di sociologia dei processi culturali dell’Università di Messina, ha ricevuto il 1° febbraio il Premio UCSI 2022/2023 “per l’eccellente contributo dedicato alla formazione dei giornalisti”.

Fare il giornalista nel terzo millennio, appuntamento il 4 febbraio

Da San Francesco di Sales ai giornalisti del terzo millennio. Le difficoltà e le insidie del giornalismo, ma anche la passione per uno dei mestieri più belli del mondo. Se ne parla sabato 4 febbraio, presso il Teatro del Santuario di Santa Rita a Torino, nel corso dell’incontro organizzato da UCSI Piemonte in collaborazione con FISC e Ordine dei Giornalisti del Piemonte.