san francesco di sales

  • 'Giornalisti, seminate grano buono! Con serietà, sobrietà, analisi'. Le parole del card. Bassetti ai giornalisti a Perugia

    Nel Palazzo arcivescovile di Perugia si è svolto l’annuale incontro del cardinale arcivescovo Gualtiero Bassetti con gli operatori perugini dei mezzi di comunicazione (carta stampata, radio, televisioni e online) per ricordare il loro Patrono, san Francesco di Sales. Al termine dell’incontro, promosso dall’UCSI-Umbria e dall’Ufficio Diocesano per le Comunicazioni Sociali, Mons. Paolo Giulietti ha celebrato la Messa nella cappella privata del cardinale.

  • 'I giornalisti sono chiamati a raccontare il vero guardando al bene della società'. Lo dice il card. Sepe all'incontro Ucsi Campania

    In occasione della ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, celebrata dall' Ucsi, l'Arcivescovo di Napoli, cardinale Crescenzio Sepe non ha fatto mancare il suo appoggio e il suo sostegno agli operatori dell'informazione.

  • 'Il giornalismo è un'autentica missione'. A Imola l'incontro per la festa del patrono.

    "Si vuol dare sempre più l'idea di un Paese frantumato, sull'orlo del collasso". Ma non è così: ecco perché il ruolo del giornalista è tanto importante, per offrire "un aiuto a questo disorientamento e volto a far diminuire la paura e a 'rigenerare l'umano'". Lo ha detto il vescovo Massimo Camisasca davanti ai centocinquanta giornalisti che hanno preso parte al seminario 'Notizie false, deontologia e giornalismo per la pace' che si è svolto venerdì 26 gennaio nelle sale dell'Arcivescovado di Imola.

  • 'Media e prossimità', incontro internazionale a Lourdes

    La XXIV Giornata internazionale di San Francesco di Sales, organizzata dal Dicastero per la Comunicazione della Santa Sede e dalla Federazione dei media cattolici, con la partecipazione di Signis si e’ svolta a Lourdes sul tema “media e prossimita’”.

  • 'Meglio l'amen che i like'. Simonelli (Ucsi Lazio) su 'L'Osservatore Romano'. Sabato festa del patrono a Viterbo

    Queste parole che si sono composte al di là dello schermo sono parole reali, questi pixel minutissimi come piccole tessere di un mosaico in bianco e nero, anche nel loro abito artificiale hanno dentro la responsabilità concreta di un atto reale, un atto che impatta la vita e scavalcando incuranti lo schermo coinvolgono un lettore, un tu, un altro”. E’ l’inizio dell’articolo che Saverio Simonelli, giornalista di Tv2000 e presidente dell’Ucsi Lazio, ha scritto per “L’Osservatore Romano”, commentando il messaggio del papa per la Giornata delle Comunicazioni Sociali.

  • 'Perché tu possa raccontare e fissare nella memoria'

    Pubblichiamo il commento di Rita D'Addona (presidente dell'Ucsi Molise) al messaggio di Papa Francesco ai giornalisti. Nella sua riflessione cita anche un caso di cronaca di cui nella sua regione si è parlato molto (ar)

    Rita D'Addona

    Nella ricorrenza di san Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, papa Francesco ci pone dinanzi, un tema affascinante e profondo come operatori della comunicazione, e una riflessione di senso. Il Pontefice, attento alla comunicazione intesa quale strumento per costruire ponti, in una società in cui la liquidità spesso ci porta a condividere senza vivere, ha scelto un brano tratto dal libro dell’Esodo per pungolare e stimolare tutti gli operatori della comunicazione sociale: Perché tu possa raccontare e fissare nella memoria” (Es 10,2).

  • A Belforte del Chienti (nelle Marche) si celebra la festa del patrono

    Nelle Marche San Francesco di Sales viene celebrato il 25 gennaio con una mattinata a Belforte del Chienti, promosso dall’Ucsi Marche e dall'Unione Montana dei Monti Azzurri.

  • A Campobasso mons. Bregantini incontra i giornalisti e Gisotti presenta il suo libro - sabato 21 gennaio

    Riflessione e dialogo con il mondo della comunicazione sono le finalità dell’incontro voluto dall’arcivescovo di Campobasso e giornalista mons. GianCarlo Bregantini che, in occasione della festa di san Francesco di Sales, esprimerà il proprio ringraziamento ai giornalisti per il sostegno quotidiano all’ informazione religiosa nel delicato compito del “formare informando”. Il confronto partirà dal tema indicato da Papa Francesco per la 51^ giornata mondiale delle Comunicazioni Sociali “«Non temere, perché io sono con te» (Is 43,5). Comunicare speranza e fiducia nel nostro tempo”...

  • A Catania e Siracusa la festa del patrono con tante iniziative. Partecipa Vania De Luca

    La festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti e dei comunicatori, vedrà quest’anno la presenza in Sicilia della presidente nazionale dell’Ucsi Vania De Luca che parteciperà, venerdì 24 Gennaio 2020, a diversi incontri: alla celebrazione Eucaristica in memoria di San Francesco di Sales, all’incontro con i direttori e collaboratori degli uffici diocesani della comunicazione e della cultura delle diciotto diocesi siciliane, alla chiusura delle celebrazione per il 60° della fondazione dell’Ucsi, alla cerimonia dell’affidamento dei giornalisti cattolici di Sicilia alla Madonnina delle Lacrime, al corso per la formazione dei giornalisti.

  • A Chiavari il 30 gennaio la messa e l'incontro per il patrono dei giornalisti. Dialogo tra Maurizio Di Schino e Marcello Zinola

    L’Unione Cattolica Stampa Italiana della Liguria celebra la solennità di San Francesco di Sales, patrono degli operatori della comunicazione, a Chiavari con un incontro di approfondimento e formazione. L’appuntamento è per giovedì 30 gennaio.

  • A Chiavari la festa del patrono e il premio 'giornalista dell'anno'

    E' stata celebrata anche a Chiavari la festa di S. Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.
    L'Ufficio Comunicazioni Sociali della diocesi di Chiavari ha, infatti, organizzato l'incontro "La verità vi farà liberi. Notizie false e giornalismo di pace - La deontologia del giornalista", con il patrocinio della sezione ligure dell'UCSI.

  • A Lourdes l'incontro degli operatori dei media cattolici

    Si sta svolgendo nel Santuario di Lourdes, in Francia, la 22.ma edizione delle Giornate San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti. L'ormai tradizionale incontro internazionale dei media cattolici, organizzato dalla Segreteria per la Comunicazione e la Federazione francese dei media cattolici, si svolge quest'anno sul tema "Media e verità".

  • A Milano l'incontro tradizionale e il dialogo tra i giornalisti e l'Arcivescovo

    Era gremita la Sala Barozzi dell’Istituto dei Ciechi di Milano che sabato scorso ha ospitato, l’incontro tra l’Arcivescovo Mario Delpini e il mondo della comunicazione.
    A dialogare con lui c’erano ci sono Michele Brambilla, direttore di “Qn-Quotidiano nazionale”, Marina Terragni, giornalista e blogger, e Luigi Tornari, direttore della testata giornalistica radiofonica RTL 102.5.

  • A Venezia festa del patrono con Andrea Tornielli e il Patriarca, sabato 2 febbraio

    La festa del patrono dei giornalisti viene celebrata a Venezia sabato 2 febbraio. L’appuntamento per tutti i giornalisti è nella Basilica di San Marco, con Andrea Tornielli e il Patriarca Francesco Moraglia. Alle 10.30 c’è la Messa nella cripta, alle 11.30 l'incontro e il dialogo a Sant'Apollonia.

  • A Verona l'appello del vescovo contro le 'fake news' e il gossip nel giornalismo.

    "Abbiate il coraggio della verità, non inseguite il gossip, malcostume della comunicazione contemporanea che sta devastando molte famiglie. Perché laddove c'è un morto, e la televisione fa i talk show per mettere in piazza ogni aspetto della vita privata di quel cittadino, si finisce sempre per generare altri 'morti'".

  • Ascolto, fedeltà ai fatti e condivisione: il ruolo del giornalista secondo l'arcivescovo di Ferrara

    "Il comunicatore deve saper ascoltare e poi trasmettere con fedeltà e originalità i fatti, mettendoli così in condivisione". Lo ha detto a Ferrara l'arcivescovo Gian Carlo Perego in occasione della festa di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti, celebrata con una messa nella cappella arcivescovile e un incontro molto partecipato promosso dall'Ucsi Ferrara in collaborazione con Associazione Stampa.

  • Comunicare l'immigrazione (e il mondo dei minori migranti). Confronto a Siracusa il 24 gennaio

    L’Ucsi di Siracusa e l'Ufficio per la Pastorale delle Comunicazioni sociali dell'Arcidiocesi di Siracusa hanno organizzato per martedì 24 gennaio 2017, la festa provinciale di San Francesco di Sales, patrono dei Giornalisti e Comunicatori. Quest’anno la festa si svolgerà nella Basilica Santuario Madonna delle Lacrime di Siracusa con una celebrazione eucaristica e un seminario per la formazione dei giornalisti...

  • Comunicazione e 'fake news' in un convegno dell'Ucsi a Viterbo.

    "Comunicazione e le fake news", è il titolo del convegno organizzato dall' UCSI a Viterbo in occasione della ricorrenza di San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti.

  • Dal silenzio, la parola. Alla Certosa di Firenze sabato 20 gennaio l'Ucsi in Toscana celebra la festa del patrono dei giornalisti

    (foto di Claudio Guardi)- Si celebra sabato 20 gennaio, alla Certosa di S.Lorenzo al Galluzzo (facil-mente raggiungibile dall’A1, tra Firenze sud e Scandicci), la festa di san Francesco di Sales organizzata dall’Ucsi in Toscana. L’iniziativa è aperta a tutti i giornalisti e ai loro familiari e consentirà di ri-flettere sul valore del ‘silenzio’.

  • Delegazione Ucsi Sicilia a Malta per la festa del patrono dei giornalisti

    Anche sull'isola di Malta è stato celebrato San Francesco di Sales, patrono dei giornalisti e dei comunicatori, con la partecipazione dell'Ucsi Sicilia.